Non è più tra noi Francesco il Papà di Beppe e Claudio Pacotto

Lunedì è mancato Francesco il Papà di Beppe Pacotto, socio Fondatore  della nostra Associazione.

Ci uniamo al dolore della Famiglia e vogliamo ricordare la figura di Francesco pubblicando queste belle parole scritte da Adriano Vernassa, un sostenitore dell’Associazione nostro Collega e Amico Speciale della Famiglia.

ADDIO PAPA’ FRANCESCO

 

Ci son giorni che non vorremmo vedere mai arrivare , ma per tutti giunge il momento di essere soltanto Spirito e Memoria per gli altri.
Mi son mai piaciuti i funerali tristi , di allegri non ne ho mai visti , ma alla TV ho sempre ammirato le funzioni dei protestanti americani ,  ove chi vuole racconta qualche aneddoto , sprazzi di vita vissuta col caro defunto.
E allora permettetemi di elencare alcune caratteristiche di vita vissuta col papa’ di Beppe e Claudio :

Lavoratore : ho visto poche persone lavorare come Lui , e anche come faceva lavorare Beppe e me quando andavamo nella loro casa in montagna   per riposarsi! ((Mentre vi riposate al fresco , tagliate l’erba nel giardino , mettete la legna nella stagera , pulite il garage , ecc …))
Di parola : non compro’ la moto a Beppe perche’ era pericolosa , con la promessa che gli avrebbe comprato la macchina a 18 anni.   E martedi’ 12 Luglio 1980  al pomeriggio ando’ con Beppe a comperargli una miniminor nuova fiammante. Una promessa e’ una promessa!
Amorevole : non vedro’ piu’ Francesco spingere la carrozzina della moglie nei giorni di sole per le vie del quartiere. Quanti anni vissuti   al servizio della propria sfortunata compagna , proprio “Finche’ morte non vi separi”.
Generoso : la loro casa era anche la mia casa , e a volte mi sembrava di essere il loro terzo figlio!
Di compagnia : amava come me ridere , scherzare , ironizzare su quasi tutto. Era l’uomo piu’ contento del mondo  quando gli raccontavo nuove
barzellette per ampliare il suo repertorio.

Addio Francesco , nuovo Spirito , resterai per sempre nella mia Memoria

ADRIANO VERNASSA

Sono certo che queste parole aiuteranno a capire quanto fosse speciale Francesco.

Un sincero Abbraccio da parte di Tutti gli Amici di Cecilia!

Borsa di Studio in Ricordo di Nicoletta e Monica

La consegna delle borse di studio in memoria di Nicoletta Appendino e Monica De Michelle avverranno Giovedì 14 Maggio alle ore 10.30 presso l’ Istituto Salesiano di Bra. Quest’anno saranno premiati per meriti scolastici Contratto Debora e Cigliutti Elisa.

A loro vanno i più sinceri complimenti dall’Associazione Amici di Cecilia.

Amici di cecilia ha partecipato al Torneo FAIR PLAY-VITTORINO BRERO

Si è disputato sabato 14 e domenica 15 giugno il Torneo FAIR PLAY-VITTORINO BRERO.DSCN1249 DSCN1252 DSCN1279

La squadra di bambini 2002/2003 è stata costituita in tutta fretta per il torneo organizzato da Sportgente.

Nonostante l’improvvisazione la squadra Associazione Amici di Cecilia ha superato ogni aspettativa battendo la Sportgente e il Roero Calcio,

classificandosi seconda dopo una finale disputata con il Bra (una squadra vera!), giocata fino in fondo con un risultato di 3 a 2 per il Bra.

Abbiamo ricevuto i complimenti da tutti per l’organizzazione, il fair-play,  la squadra che arruolava anche due ragazze, l’allenatore anche lui improvvisato, la merenda con torte -pane e nutella + thè caldo (nonna Anna)  offerta a tutte le squadre da parte dell’Associazione.

Bravi a tutti e … alla prossima

Borsa di studio in ricordo di Nicoletta e Monica

La consegna delle borse di studio in memoria di Nicoletta Appendino e Monica De Michelle avverranno Giovedì 29 Maggio alle ore 9.00 presso l’ Istituto Guala di Bra. Quest’anno saranno premiati per meriti scolastici Bragagnolo Silvia  e Rosso Valentino entrambi studenti della Quarta B.

A loro vanno i più sinceri complimenti dall’Associazione Amici di Cecilia.

Primo torneo di Pallavolo “Nen Tant Bun”

Cari Amici,

venerdì scorso in un clima festoso si è disputato il primo torneo di pallavolo, con 4 squadre composte da super campioni di pallavolo ed alcuni elementi ” nen tant bun”.

La squadra vincitrice è stata “Elio e le storie Tesi”, complimenti!

DSC_1973

La bravura di Walter Scarzello e Giorgio Bertero ha permesso di creare squadre equilibrate, permettendo tutti di giocare e di creare un bello spettacolo per glia amici e colleghi seduti in tribuna.Eravamo più di sessanta, fra grandi e piccoli.

Grazie a Tutti e soprattutto a Claudio Gallizio Della Sportgente per l’ospitalità e l’Amicizia.

Ci ritoveremo a Luglio, mi raccomando!

Ecco alcune foto